la 70esima edizione del Festival Sanremo 2020 targato Amadeus

© by TeleVideoItalia.de - Rotocalco italiano in Europa - Portale TV Stampa di Angela Saieva. Entusiasta si dice in conferenza stampa il conduttore e direttore artistico della settant’esima edizione del Festival della Canzone Italianala, Amadeus. Uno dei personaggi e conduttori radiofonici e televisivi più amati dal pubblico ha voluto così affianco a se, in questo speciale anniversario del Festival di Sanremo con "Mamma Rai", tante donne sul palco più importante della canzone italiana, l’Ariston. Il “padrone di casa” molto sereno, disponibile e coinciso ha presentato così martedì 14 gennaio in conferenza stampa, la sua squadra, i suoi pensieri e decisioni presi con giusto equilibrio e criterio.

 

Sul palco ha voluto undici donne che si alterneranno nel corso delle cinque serate ma ciascuna con una propria identità perché, lo stesso Amedeus dice: sono capaci aldi là della loro notorietà, di portare un racconto personale come Sabrina Salerno, la giornalista italo-israeliana Rula Jebreal con il suo delicato monologo sulla violenza sulle donne, Antonella Clerici, Diletta Leotta, Georgina Rodriguez, le giornaliste Emma D'Aquino e Laura Chimenti di Tg1e la conduttrice albanese Alketa Vejsiu. C’è anche Francesca Maria Novello, mentre Miss Keta e i Gemelli di Guidonia saranno accanto a Nicola Savino all'Altro Festival, su Rai Play. Confermata anche la presenza della splendida Monica Bellucci presente, si prevede, nella seconda serata.

La prima donna della finale che il conduttore Amedeus desidera fortemente che scenda le scale dell’Ariston è lei, la grande meravigliosa “signora della domenica” Mara Venier, che ha accettato il suo invito di scendere l’imponente scala dell’Ariston l’8 febbraio e che lo affiancherà nella conduzione della serata finale.

 

Le presenze maschili comunque non sono da meno e che affiancheranno tutte e cinque le serate “il Padrone di Casa Amedeus” come Tiziano Ferro e il: mattatore showman, imitatore, attore, comico, cantante e chi ne ha più ne metta… “Fiorello”, liberissimo quest’ultimo di fare quello che vuole, quando salire, quanto stare e che cosa fare. Tra gli ospiti, li citiamo in ordine sparso, Massimo Ranieri, Mika, Roberto Benigni, Diego Abatantuono, Christian De Sica, Rocco Papaleo, Salmo, Pierfrancesco Favino, Kim Rossi Stuart, Emma Marrone, Luis Capaldi, Dua Lipa, Johnny Dorelli, Massimo Ghini e Paolo Rossi. Attesi: Zucchero, Ultimo e Al Bano e Romina.

 

In conclusione, Amedeus si dice tranquillo: mi godo il mio sogno che si è realizzato! Le serate porteranno momenti di musica, divertimento, spunti di riflessione sui temi sociali, svago e leggerezza. Io faccio tv per le famiglie, non per chi è di destra, centro o sinistra.  A mio avviso devono parlare i risultati.

I Big in gara che ascolteremo e che NOI li seguiremo da vicino sono: Achille Lauro, Alberto Urso, Anastasio, Diodato, Elettra Lamborghini, Elodie, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giordana Angi, I Pinguini Tattici Nucleari, Rita Pavone, Tosca, Irene Grandi, Junior Cally, Le Vibrazioni, Levante, Marco Masini, Michele Zarrillo, Morgan con Bugo, Paolo Jannacci, Piero Pelù, Riki, Rancore, Raphael Gualazzi.

Il Red Carpet sarà trasmesso su Rai1 nella serata inaugurale del Festival, il 4 febbraio.

Le prospettive e i desideri della dottoressa Teresa De Santis, dette nella scorsa edizione in proposito che: il 70’esimo Festival sarebbe stato corale e a forte matrice aziendale, si sono esaudite.

 

Il conto alla rovescia dunque è partito anche per noi di TeleVideoItalia di Angela Saieva, Corriere d’Italia, SDA Sanremo Eventi e la SINE (Stampa Italiana Nazionale Estera) che in cooperazione esclusiva con la SDA FotoVideo Production, svilupperemo per tutti voi, cari connazionali italiani in Germania e all’estero, i nostri servizi tv e stampa, il tradizionale Reportage Televisivo “7 Giorni a Sanremo” (come nell'edizioni precedenti) e tutte le dirette giornaliere mandate in onda naturalmente attraverso i nostri Siti Ufficiali: Web: www.televideoitalia.net , come su Facebook alla Pagina Ufficiale TeleVideoItalia.de e TeleVideo Italia, su You Tube alla Pagina Ufficiale TeleVideoItalia.de e su Twitter alla Pagina Ufficiale TeleVideoItalia Angela Saieva. DIFFIDATE dunque dai falsi OMONOMI perché: “TELEVIDEOITALIAwww.televideoitalia.net è UNA SOLA con SEDE unicamente a PFORZHEIM ed è da “37 ANNI” al servizio degli italiani emigrati in Germania. Sintonizzatevi e seguiteci numerosi anche perché, "Sanremo é Sanremo"

 

Servizio televisivo e stampa, redatto dagli studi mobili televisivi di TeleVideoItalia.de in collaborazione con la SDA FotoVideo Production , Channel-TV TeleVideoItalia  , Corriere d'Italia  AISESINE  - © by TeleVideoItalia.de - Tutti diritti riservati.

Tags: le interviste di Angela Saieva

Please reload

 © Copyrigh TeleVideoItalia® - Angela Saieva www.televideoitalia.net - Alle Rechte vorbehalten  © www.televideoitalia.de - Umsatzsteuer Id.Nr.: 41175/50276  Die Bilder und Text sind  urheberrechtlich geschützt. Bitte beachten Sie, dass Ihre IP-Adresse wird in der Geschichte dieser Website erfasst und für den Fall der Verletzung von Urheberrechten identifiziert.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now